Si è spento nella sua residenza siciliana il cantautore e maestro Franco Battiato. A renderlo noto la famiglia che ha ringraziato tutti per i messaggi. Il cantautore siciliano aveva 76 anni e da tempo, per una malattia, si era ritirato dalla scena pubblica nella sua casa di Milo dove si è spento. Maestro di tutti i generi musicali, dal rock progressivo alla musica leggera, approfondendo anche la canzone d’autore.

Oltre 50 anni di carriera che ci hanno regalato pezzi di inestimabile valore: da ‘Voglio vederti danzare’ a ‘Centro di gravità permanente’ per passare da ‘E ti vengo a cercare’ fino ad arrivare a ‘La cura’. Tutte straordinarie canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana e hanno fatto sognare intere generazioni. Battiato ci lascia con la sua ultima canzone, uscita nel 2019, ‘Torneremo ancora’ un inno alla libertà che oggi acquista un significato ancora più particolare.

Un grandissimo artista ci ha lasciato: unico e inimitabile, un artista che aveva la caratteristica come pochi altri di saper parlare al cuore delle persone con i suoi testi iconici.