Tanti piloti italiani, recupero delle moto italiane, Ducati son dei mostri da domare, Aprilia, bene le Yamaha ufficiali, l'Honda sparita!

1 Maverick Viñales

2 J Zarcó

3 Pecco Bagnaia

4 JMir (Campione 2020)

5 Quartararo

6 Rins

7 A.Espargaro

8 P.Espargararo

9 J. Miller

10 E.Bastianini

La scuola di guerrieri di MotoGP di Valentino Rossi si sta facendo notare, con la presenza di suo fratello Luca Marini, Pecco Bagnaia, Bastianini, Morbidelli, oltre Savadori e Petrucci.

Oggi il Vale nazionale é partito dal sorprendente 4º posto con la Yamaha Petronas (Team Satellite), che con un problema sulla gomma posteriore con tanta vibrazione, ha avuto una domenica delle palme un pó grigia! finendo dodicesimo!