Sappiamo bene che la borsa é uno degli accessori femminili che aiutano a completare l’abbigliamento che si indossa; ci da quel tocco elegante o informale  che un pó definisce il quadro. Ce ne sono di tutti i tipi, colori e forme, ma quando parliamo dell’ estate allora inmediatamente pensiamo a quelle belle borse di paglia che ci accompagnano al mare e che contengono l’inimmaginabile oppure i modelli che possiamo portare anche in cittá con un paio di jeans e comunque ci fanno sentire estive.

Quest’estate saranno al centro del mirino, infatti gli stilisti si sono messi al lavoro per offrirci svariati modelli. Di paglia, di rafia, sono a mezza luna, squadrata tipo shopping bag, a tracolla e a secchiello, sono tutte meravigliose e capienti.

Gianbattista Valli ci presenta quelle a coffa, che seguono il modello della tradizionale borsa siciliana per porrtare il cibo, e ce la disegna con particolari tipo i manici tipo fibbia, pronta per andare ovunque.  Vero Moda invece l’ha fatta di paglia tessuta a maglia larga, molto classica senza elementi di distrazione dalla sua presentazione semplice ma molto solida.

Fendi si lancia con la borsa stile shopping bag, grande quadrata e con il suo logo in grande su tutta l’area della borsa, arricchita peró da due manici in pelle nera che en fanno  un oggetto non solo vacanziere ma anche cittadino e disinvolto.

Etro viene con forza col suo bucket bag, un secchiello piccolo giá piú da vestire ma ugualmente capiente; nel suo interno tutto é molto organizzato con tasche e cerniere che tengono al sicuro ogni nostro bene.

Se vogliamo qualcosa che sia piú somigliante ad una borsetta allora vediamo  & Other Stories che ci regala una mezza luna di paglia a tracolla fatta da una bella catena di metallo che la impreziosisce allá vista, con una chiusura doppia e arrotondata anche nel prezioso intreccio strettissimo della paglia. Saint Laurent ci vizia con una borsettina rettangolare in rafia e pelle, molto chic ma portabilissima senza complessi. Miu Miu ha presentato un modello palmito in rafia  beige, con manico di pelle marrón e il suo nome piazzato nel bel mezzo della borsa. L Emporio Armani ci offre una borsa in paglia con manici molto moderni di metallo col suo típico marchio scritto in grande.

Se invece vogliamo le chicche in paglia o rafia allora i designer ce en regalano una varietá molto raffinata; come quella deliziosa di LOEWE, in paglia chiara con manici di pelle, con decorazione centrale di pelle . Casadei ce la presenta piccola, in paglia effetto Vienna, con dettagli in pelle vegana e manico rotondo centrale in metallo. Lanacaprina ha sfornato una borsettina in paglia tipo tote, con applicazioni di strass, paillettes, perle e stoffa, con manici quadrati e tessuti. Tutto un gioiellino da portare di pomeriggio ma anche di sera con noncuranza, ma da un tocco elegante e fresco allo stesso tempo.

Irresistibile il fascino delle Le Chiquito, borse mignon in paglia beige con manici arrotondati in pelle beige ma piú carico, ma anche portabile a tracolla, una vera delizia. Christian Dior si fa presente anche lui con un cestello rettangolare di paglia tessuta tipo sedia, con manici rigidi di paglia  ma con una striscia centrale su fondo scuro dove risalta il nome del marchio. Nell’interno  possiede un bag di tela la cui stampa si centra nel nome Dior e con la possibilitá di portarlo anche a tracolla in pelle e stoffa blu e beige chiaro. Molto chic anche se si porta con abbigliamento sportivo e casual. Carolina Santo Domingo ce la presenta piccola, a cestello arrotondato in paglia, con bordo di pele marrón e manico corto anche lui in pelle, un tesoretto nel suo minimalismo e raffinatezza.

Nella miriade di borse e modelli che troviamo per questa stagione, Thom Browne spicca senza dubbio per la forma dei suoi design; una borsetta di paglia rigida a forma di bassotto, con tanto di collare tricolore e manici rigidi arrotondati in pelle scura. Una stravaganza che giacché ci siamo possiamo anche osare per divertirci con la moda ma senza togliere il lato pratico e utilitario. Louis Vuitton é presente con modelli diversi, piccola e quadrata con  la chiusura in pelle nera impeccabile, il corpo in paglia tessuta e la tracolla a catena e pelle. 

Ce n’é per tutti i gusti e per tutte le tasche, quest’anno la borsa di paglia puó spaziare dalla mattina allá sera in una varietá sconcertante. Da quelle eleganti a quelle sportiveo casual, sono indispensabili per essere allá moda. Quindi osate perché quest’ anno non ci sono le regole rigide del galateo della moda che hanno imperato fino ad ora; semplicemente le potrete portare con sicurezza in tutte le occasioni giocando a l’enfant terrible.

Tags