Con pochissimi ingredienti, che abbiamo quasi sempre in casa o che riusciamo a trovare molto facilmente, possiamo realizzare dei saporitissimi spaghetti al pomodoro fresco e basilico. Il profumo dell’estate.

Ingredienti per 4 persone

  • 360 gr Spaghetti
  • 300 gr pomodori ciliegino
  • 2 denti di aglio
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Foglie di basilico q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

Mettiamo a bollire l’acqua in una pentola capiente, e quando bolle, aggiungiamo il sale e mettiamo a cuocere gli spaghetti, e mentre la pasta cuoce, prepariamo il sugo soffriggendo l'aglio in un filo di olio.

Laviamo i pomodorini e li tagliamo in 4 spicchietti, togliamo l'aglio dalla padella, mettiamoci i pomodorini e mescoliamo lasciando cuocere per 3 minuti a fiamma media.

Aggiustiamo di sale e se assaggiando i pomodori sentite che hanno una punta di acidità, può capitare, aggiustate con un pizzico di zucchero per renderli più dolci e con un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Spegniamo la fiamma quando saranno cotti e spezzettiamo grossolanamente con le mani le foglie di basilico lavate e asciugate.

Scoliamo la pasta al dente e la saltiamo nella padella con il sugo. 

Serviamo con le foglie di basilico tenute da parte.

Gli spaghetti con pomodoro fresco e basilico vanno accompagnati con un vino bianco giovane, con bouquet fruttato e vegetale, fresco e di media struttura come: Pinot grigio, Soave, Vermentino di Sardegna, Malvasia, Tocai, Verdicchio, Chardonnay, ecc.

Questa è una delle ricette che potete trovare nei kit @io_cuoco, dove troverete gli ingredienti già pronti per preparare il piatto.

Buon Appetito!