Questo crostaceo viene cucinato in tantissimi modi, tra cui un piatto davvero ottimo, gli spaghetti all’aragosta.

Spaghetti all'aragosta


Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di Spaghetti.
  • una Aragosta da 700 gr.
  • 1 Cipolla.
  • 250 gr di Passata di Pomodoro.
  • 1 mazzetto di Prezzemolo.
  • Olio extravergine di Oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione: Riempiamo di acqua una grossa pentola, dove cuocere l’aragosta, la portiamo a bollore e aggiungiamo un poco di sale. Leghiamo l’aragosta e la mettiamo nella pentola con l’acqua bollente, coprendo con il coperchio e lasciando cuocere l’aragosta per circa 15 minuti, poi la scoliamo e la lasciamo raffreddare.

In una padella con un filo di olio extravergine di oliva, mettiamo a soffriggere la cipolla tritata per circa 4-5 minuti, e quando risulterà ben imbiondita, versiamo la passata di pomodoro e aggiustiamo di sale. Abbassiamo la fiamma a fuoco medio e lasciamo sobbollire il sugo per circa 10 minuti.

Quando l’aragosta si sarà raffreddata, la apriamo a metà per il lungo ed estraiamo tutta la polpa dall’interno, facendo lo stesso con la polpa delle chele. Prendiamo tutta la polpa, la sminuzziamo e la aggiungiamo al sugo che sta ancora bollendo. Mescoliamo e continuiamo la cottura ancora per 10 minuti.

Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta, e una volta giunta ad ebollizione, aggiungiamo il sale e versate gli spaghetti. Cuociamo gli spaghetti al dente (circa 8-9 minuti), li scoliamo e li versiamo nella padella con il sugo di aragosta saltandoli leggermente. 

Serviamo gli spaghetti all’aragosta guarnendo con delle foglie di prezzemolo tritate.

Possiamo accompagnare il piatto con un Rosato Alghero DOC o un vino leggero e fresco anche bianco.

Buon appetito!