Ingredienti:

  • Peperoni carnosi, 4.
  • Provola silana 200 gr.
  • Mollica di pane 4 cucchiai.
  • Pecorino grattato 40 gr. (in alternativa usare 50 gr. di parmigiano) più un poco per gratinare la superficie.
  • Pan grattato 4 cucchiai
  • Olio evo, basilico, pepe q.b.

Preparazione: Laviamo e asciughiamo i peperoni. Li arrostiamo sulla brace, o in alternativa sulla bistecchiera o sulla teglia grande del forno. Li spelliamo (per farlo più agevolmente si mettono in una busta di carta del pane per circa 10 minuti prima di iniziare per evitare che siano bollenti), eliminiamo tutti i semi ed il picciolo. Li lasciamo scolare in uno scolapasta per drenare tutta l’acqua di vegetazione.

Nel frattempo prepariamo la farcitura in una boule. Grattugiamo la provola ed il pecorino, tritiamo il basilico, aggiungiamo la mollica di pane, il sale e il pepe

Tagliamo i peperoni in strisce larghe e sistemiamo un po’ di ripieno su di ognuna, arrotoliamo formando un involtino.

Li adagiamo in una pirofila da forno unta, spolveriamo con del pangrattato e del pecorino e li facciamo gratinare in forno preriscaldato a 200°C fino a quando non si sarà formata una crosticina dorata. 

Possono essere mangiati caldi appena sfornati o serviti anche freddi, come antipasto o aperitivo. L’ideale è offrirli freddi.

Vi consiglio un Rosato Frizzante, soprattutto se si servono freddi.

Buon Appetito!