Economia

24. Conferenza CAF

CAF propone un fondo per i paesi sviluppati per sostenere la riattivazione dell'America Latina con l'integrazione e le infrastrutture digitali.

Redazione Corriere di Panama

9/10/2020 2:05:00 PM

CAF propone un fondo per i paesi sviluppati per sostenere la riattivazione dell'America Latina con l'integrazione e l'infrastruttura digitale
La ripresa economica post-COVID-19 e il futuro del contratto sociale nelle Americhe sarà uno dei temi centrali della 24a Conferenza CAF, che si terrà virtualmente dal 9 all'11 settembre e che vedrà la partecipazione di oltre 30 leader come il presidente dell'Uruguay, Luis Lacalle Pou, e il premio Nobel per l'economia, Joseph Stiglitz, tra gli altri.
La pandemia COVID-19 rappresenterà una contrazione del 9% in America Latina nonostante gli sforzi dei governi, delle imprese e dei lavoratori. La riattivazione economica della regione richiede fonti di finanziamento che superano le attuali capacità, per questo CAF - banca di sviluppo dell'America Latina - oltre a concedere quest'anno un importo record di 16 miliardi di dollari, propone, con il sostegno dei suoi 19 paesi azionisti, la strutturazione di un fondo per finanziare progetti di integrazione e infrastrutture digitali.

Lo scopo di questo fondo strutturato e amministrato da CAF sarà quello di emettere debito sui mercati internazionali dei capitali, garantito da un gruppo di paesi sviluppati, e che queste risorse siano investite nei paesi azionisti del multilaterale attraverso prestiti a sostegno della loro ripresa economica. Sono già stati identificati 490 progetti di qualità in 11 sottosettori e sono stati allineati ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e all'Accordo di Parigi per la lotta al cambiamento climatico.

La ripresa economica post-COVID-19 e il futuro del contratto sociale nelle Americhe; una conversazione sul coronavirus, il cambiamento climatico e l'ambiente: quali sfide per l'America Latina e i Caraibi? successi e fallimenti: i nostri sistemi sanitari sotto pressione; sono alcuni dei temi centrali che saranno affrontati durante la 24ª Conferenza CAF, che dal 1997, insieme al Dialogo Interamericano e all'Organizzazione degli Stati Americani, è uno dei principali eventi emisferici per discutere e analizzare le principali tendenze politiche, economiche e sociali in America Latina e nei Caraibi.

Alla 24a Conferenza annuale CAF parteciperanno leader come Luis Lacalle Pou, Presidente della Repubblica Orientale dell'Uruguay; Joseph E. Stiglitz, Premio Nobel per l'economia; Carissa F. Etienne, Direttore dell'Organizzazione Panamericana della Sanità (PAHO) e Direttore Regionale per le Americhe dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS); Carmen Reinhart, Vice Presidente e Chief Economist del Gruppo della Banca Mondiale; Paula Santilli, Direttore Esecutivo di PepsiCo America Latina; Alicia Bárcena, Segretario Esecutivo della Commissione Economica per l'America Latina e i Caraibi (ECLAC); Luis Carranza, Presidente Esecutivo della CAF; Michael Shifter, Presidente del Dialogo Interamericano; e Luis Almagro, Segretario Generale dell'Organizzazione degli Stati Americani (OSA).

Tra gli altri partecipanti vi parteciperanno Thomas A. Shannon, Jr., co-presidente del Dialogo Interamericano ed ex Segretario di Stato aggiunto per gli Affari Politici degli Stati Uniti; Luis Felipe López Calva, direttore regionale per l'America Latina e i Caraibi del Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo; Rebeca Grynspan, Segretario Generale iberoamericano (SEGIB) ed ex Vice Presidente del Costa Rica; e Brigitte Baptiste, rettore dell'Università EAN ed ex direttore dell'Alexander Von Humboldt Biological Resources Institute.