Sapevate che …

Il nome Vasco venne scelto dal padre Giovanni Carlo per ricordare un suo compagno di prigionia durante la Seconda guerra mondiale.

A 13 anni Vasco ha vinto una manifestazione canora chiamata Usignolo d’oro.

La sua prima band si chiamava Killer, poi cambiato in Little Boys.

Quando Vasco ha pubblicato la canzone “Bollicine” la Coca-Cola aveva all’inizio pensato di denunciarlo per poi cambiare idea visto la pubblicità indiretta.

Ha vinto un campionato del mondo di motociclismo nella classe 125 nel 2000 grazie a Roberto Locatelli con il team Vasco Rossi Racing, una scuderia privata dell’Aprilia.

Negli anni ’80 è stato in carcere per 22 giorni per detenzione di cocaina e spaccio non a scopo di lucro.

La canzone Albachiara è ispirata a Giovanna, una ragazza 13enne che abitava nel suo palazzo a Zocca (è un comune in provincia di Modena in Emilia-Romagna Italia). Era la figlia del padrone del bar sotto casa della famiglia Rossi.

Durante il tour “Buoni o cattivi 2004“, precisamente a Napoli, le urla del pubblico di Vasco furono talmente forti che nelle vicinanze i vetri delle case cominciarono a tremare e gli abitanti ,preoccupati, cominciarono a chiamare preoccupati i soccorsi per paura di un terremoto.

Ha 3 figli: Davide Rossi (nel 1986) nato dalla storia con Stefania Trucillo; Lorenzo Rossi (nel 1986) nato dalla relazione con Gabriella Sturani; Luca Rossi (nel 1991) nato dall’attuale moglie Laura Schmidt. E’ anche nonno. Ha 2 nipoti: Romeo (figlio di Davide, nato nel 2014), e Lavinia (figlia di Lorenzo, nata nel 2017).

Tags