Sapevate che…

Margareth Thatcher. Primo Ministro del Regno Unito dal 1979 al 1990 e prima donna a ricoprire quell’incarico. La “Lady di Ferro”, così era conosciuta per le sue idee e per il suo carattere deciso. Si è occupata di politica ai più alti livelli, ha combattuto contro ogni tipo di pregiudizio semplicemente facendo il suo lavoro. Anche meglio di un uomo.

Coco Chanel. Una delle donne più conosciute della storia della moda, Coco Chanel, ebbe una vita difficile, almeno all’inizio. Cresciuta in un orfanotrofio, fu lì che imparò i primi rudimenti del cucito. Iniziò la sua attività vendendo cappelli disegnati da lei, assolutamente diversi da quelli usati all’epoca, che ebbero un grande successo. Col tempo, e attraverso molte difficoltà, diventò la signora assoluta della moda, rivoluzionando il concetto di stile ed eleganza.

Marie Curie. Fu la prima donna ad insegnare alla prestigiosa Università Sorbona di Parigi nel 1906. Nel 1903 vinse, insieme con il marito Pierre Curie, il premio Nobel per la fisica, grazie ai loro studi sulle radiazioni. Nel 1911 vinse il Nobel per la chimica, per la sua scoperta del radio e del polonio. Marie Curie morì nel 1934, a causa della eccessiva esposizione alla radioattività.

Madre Teresa di Calcutta, al secolo Anjeze Gonxhe Bojaxhiu. Al di là del credo religioso, è stata una missionaria, che ha trascorso gran parte della sua vita in India. E’ stata la fondatrice della congregazione religiosa cattolica delle Missionarie della Carità. Insieme alle sue consorelle, ha aiutato e curato molte persone affette da lebbra, tubercolosi e HIV/AIDS. Ha anche costruito mense, orfanotrofi e cliniche mobili. Nessuna meraviglia che Madre Teresa abbia vinto il Premio Nobel per la Pace nel 1979, Nel 2003 è stata beatificata come “Beata Teresa di Calcutta”, da Papa Giovanni Paolo II.

Rita Levi Montalcini. È stata una neurologa e senatrice a vita italiana, Premio Nobel per la medicina nel 1986. Le sue scoperte ne hanno fatto una delle scienziate italiane di maggior pregio. Tra i tanti meriti è stata la prima donna a essere ammessa alla Pontificia Accademia delle Scienze.

Valentina Tereskova. È stata la prima donna a viaggiare nello spazio, aprendo la strada a tutte le successive donne astronauta e dando un esempio importante contro il pregiudizio di genere. Il 16 giugno 1963 venne lanciata dal cosmodromo di Bajkonur per una missione nello spazio durata quasi tre giorni. Le fu dedicato un francobollo commemorativo sovietico.

Margherita Hack. È stata una delle menti più brillanti della comunità scientifica italiana contemporanea. Ha condotto studi importantissimi nell’ambito dell’astrofisica. Prima donna a dirigere un osservatorio astronomico in Italia, ha contribuito alla divulgazione della materia e alla ricerca con lo studio e la classificazione di diverse categorie di stelle.

Tags