La Commissione per il Lavoro, la Salute e lo Sviluppo Sociale, presieduta dal vice Victor Castillo Perez, promuove il disegno di legge n. 080 all'Assemblea Nazionale. La proposta deve passare tre dibattiti nel Parlamento unicamerale ed essere ratificata dal presidente del Paese, Laurentino Cortizo.

Questa proposta sul vaccino viene da S.D. Tito Rodriguez, che ha fatto un recente chiarimento pubblico, in cui ha menzionato che la proposta è stata male interpretata e il cui obiettivo principale è quello di renderla accessibile, senza rappresentare un costo per i panamensi, sottolineando che nessun articolo della proposta indica che la vaccinazione sarebbe obbligatoria, il che non rappresenta alcun tipo di mandato nel disegno di legge.

Si sottolinea l'importanza della gratuità del vaccino e dell'esenzione del 50% dell'imposta sull'acquisto o sull'importazione da parte dell'azienda privata che acquista il prodotto, poiché va ricordato che Panama è firmataria di convenzioni e accordi internazionali.