La prima parte della serie valuterà le esigenze dei nostri cani:

A partire dai loro bisogni fisiologici, che sono letteralmente vitali e spesso gestiti male dal nostro ritmo di vita veloce, dalla nostra cultura consumistica e dalla mancanza di informazioni chiare da parte dell'industria canina.

Idratazione

Il primo bisogno fisiologico è l'idratazione, come tutti gli esseri viventi, i nostri cani hanno bisogno di acqua per eseguire tutti i processi cellulari che consentono al loro corpo di funzionare correttamente.

Si consiglia di offrire loro acqua fresca ad ogni pasto e dopo ogni passeggiata, consentire loro di accedere all'acqua in ogni momento e lavare la ciotola dalla quale bevono acqua quotidianamente per evitare l'accumulo di batteri.

Per sapere se il tuo cane è adeguatamente idratato ci sono alcuni test che puoi eseguire, il primo valuta l'elasticità della sua pelle, per eseguire questo test, metti la mano sulla schiena appena sopra le zampe anteriori, pizzica delicatamente tra le dita e il palmo della tua mano alzando un po’ 'la pelle e poi lascia andare. In un cane idratato vedrai che la pelle ritorna alla sua forma quasi immediatamente, mentre in un cane disidratato, manterrà la forma che gli hai dato con le mani per diversi secondi. Va notato che alcune razze con pelli rugose o peli voluminosi non offrono risultati affidabili per questo test.

Il secondo test è un po’ 'più difficile da eseguire ma offre risultati più affidabili per tutti i tipi di cani, questa volta dobbiamo sollevare il labbro superiore del cane e premere la gengiva con il pollice, quando si solleva il pollice su un cane idratato, vedrai come il punto che hai premuto scompare rapidamente, mentre in un cane disidratato vedrai che ci vogliono diversi secondi per tornare al suo colore naturale.

Un terzo test che dovrebbe essere abbastanza ovvio è valutare il colore e l'odore dell'urina del tuo cane, proprio come in noi è un indicatore preciso del livello di idratazione che abbiamo.

La disidratazione cronica è un problema che spesso passa inosservato e che ha gravi ripercussioni a lungo termine, non solo nei nostri cani ma anche in noi stessi, raccomandiamo di sviluppare una sana abitudine di bere un bicchiere d'acqua ogni volta che dai acqua ai tuoi cani nella loro ciotola.

Scarica ulteriori informazioni

Alimentazione bilanciata

Il secondo bisogno fisiologico è il cibo, una dieta equilibrata che tiene conto della quantità di proteine, carboidrati e grassi in combinazione con le vitamine e i minerali necessari per il corretto funzionamento del corpo è essenziale.

Dal 1860 con l'invenzione del cibo secco per cani, del mangime o bilanciato, abbiamo in qualche modo perso l'idea di cosa mangiano veramente i nostri cani.

Con questo non stiamo dicendo che il cibo sia cattivo, ci sono tutti i tipi di cibo secco per cani e ogni famiglia deve prendere una decisione in merito al tipo di cibo che possono dare ai loro cani.

La cosa più importante è educarti molto bene sull'argomento prima di prendere una decisione e capire che non esiste una medicina migliore della medicina preventiva e che il costo di un buon pasto è facilmente un investimento a lungo termine, che può risparmiare innumerevoli spese veterinarie. e sofferenza per i nostri cani e la nostra famiglia.

D'altra parte, il cibo secco offre ulteriori vantaggi, non ha bisogno di refrigerazione, servendolo richiede poco tempo e grazie alla sua consistenza aiuta a mantenere i denti forti e puliti.

Dobbiamo comprendere chiaramente gli intervalli entro i quali ciascuno dei nutrienti deve essere presente in ogni ciotola di cibo che forniamo ai nostri cani e in che modo queste percentuali, come in noi, variano in base alla nostra età e attività fisica.

Il tema dell'alimentazione equilibrata è molto complesso e merita di essere approfondito, quindi lo lasceremo per un altro articolo.

Oggi ci sono innumerevoli opzioni di cibo per cani freschi, non c'è niente di sbagliato nel gradire i sapori e i liquidi degli alimenti secchi, aiuta a mantenere idratati i nostri cani, specialmente quelli che non bevono molta acqua e possono essere una fonte di nutrienti. di migliore qualità.

Se d'altra parte vogliamo che i nostri cani mangino solo cibi freschi, è estremamente importante assicurarsi che non solo abbiano un buon equilibrio tra proteine, carboidrati e grassi, ma forniscano anche tutte le vitamine e i minerali necessari.

In questo caso, è fondamentale lavare frequentemente i denti dei nostri cani e offrire loro giocattoli da masticare in modo che i loro denti rimangano forti e privi di tartaro.

 Consigliamo di studiare in profondità, come farebbe un nutrizionista con te, le esigenze nutrizionali dei tuoi cani, ottenere consigli da un veterinario specializzato in nutrizione e che tiene conto dell'età, del peso e dell'attività fisica quotidiana dei tuoi cani.

Información más detallada a través de este link

Evacuazione adeguata

Il terzo bisogno fisiologico è l'adeguata eliminazione di urina e feci, con il termine “adeguata” intendiamo come dare loro l'opportunità di eliminare i loro rifiuti lontano da casa, questo rappresenta una sfida per il numero crescente di cani che vivono oggi in città, specialmente in un appartamento, ma si applica anche a quei cani che hanno un cortile proprio.

Istintivamente i nostri cani evitano di eliminare vicino ai luoghi in cui riposano e dove mangiano, allo stesso modo in cui, durante il campeggio, ci allontaniamo dal campo. Prima si usavano le latrine situate fuori casa e da alcuni secoli e grazie all'invenzione del gabinetto, abbiamo un sistema di tuberie e cloache che ci porta via i nostri rifiuti.

Se i nostri cani sono confinati in un appartamento, alla fine dovranno eliminarli, cercheranno di farlo lontano dal luogo in cui dormono e mangiano ma comunque l'odore, i batteri e i parassiti che potrebbero avere, ora saranno presenti nella nostra casa, se questo diventa un'abitudine, non solo comprometteremo la sua salute ma anche la nostra.

La formula segreta per insegnare a qualsiasi cane ad eliminare correttamente è la seguente:

Disciplina in termini di orari dei pasti e struttura in termini di orari di partenza, adattandoli alla capacità di trattenimento del tuo cane e cercando di trattenere ogni volta un po’ 'di più.

Nei cuccioli si dice che per ogni mese di vita dovrebbero essere in grado di trattenere un'ora, cosi che ad un anno di età, e se ha dimostrato disciplina e struttura non dovrebbero esserci problemi a uscire ogni 12 ore.

Información más detallada a través de este link

Riposo

L'ultima necessità fisiologica di cui parleremo, sono le ore di sonno, che come con noi, variano in base all'età.

Inutile dire che un cucciolo deve dormire la stragrande maggioranza della giornata, poiché il suo corpo si sta sviluppando.

Tuttavia, un cane adulto dovrebbe dormire tra le 12 e le 14 ore, idealmente la maggior parte di queste durante la notte, rispettando così il ciclo circadiano e garantendo che il corpo e le sue innumerevoli funzioni riparative possano essere adeguatamente adempiute.

Ti consigliamo di rispettare il tuo ciclo circadiano per essere in grado di aiutare i tuoi cani con i loro, poiché essendo esseri sociali e sempre in attesa di proteggerci, molte volte si tengono svegli insieme a noi, consigliamo anche di dare loro un posto confortevole, idealmente poco esposto al rumore e a temperature che potrebbero anche rendere difficile dormire.

Información más detallada a través de este link

Diventando consapevoli dei bisogni fisiologici dei nostri cani possiamo, allo stesso tempo, renderci conto dei nostri, anche se sei il leader e hai il diritto di essere in grado di prendere tutte queste decisioni, è anche tua responsabilità cercare il meglio per ogni membro del tuo branco, che è la vera identità di un alfa.