Grazie alla matura grinta di Leclerc e tornata la pole in casa Ferrari! Il monegasco autore della pole position con un impressionante 1’10”346. Dove la classifica conta di più in casa a Montecarlo. Un passo in più dei sogni che si avverano per il giovane pilota Ferrari, nel 2020 la gara era cancellata per pandemia, nel 2019 uno sfortunato esordio, grazie a questi due anni di pazienza e carica allo stesso tempo ha fatto esplodere un giro magico! Sin dalla Q3 non ha lasciato speranze a Verstappen e Bottas. Ora bisogna finire il capolavoro domenica. Ma non son tutte rose, nel secondo tentativo Leclerc ha sbattuto la sua Ferrari alle piscine causando oltre la bandiera rossa anche danni alla monoposto , speriamo che non bisogna cambiare elementi vitali per possibili squalifiche.

Così la classifica Generale

1. Leclerc (Ferrari) 1’10”346
2. Verstappen (Red Bull) 1’10”576
3. Bottas (Mercedes9 1’10”601
4. Sainz (Ferrari) 1’10”611
5. Norris (McLaren) 1’10”620
6. Gasly (AlphaTauri) 1’10”900
7. Hamilton (Mercedes) 1’11”095
8. Vettel (Aston Martin) 1’11”419
9. Perez (Red Bull) 1’11”573
10. Giovinazzi (Alfa Romeo) 1’11”779
11. Ocon (Alpine) 1’11”486
12. Ricciardo (McLaren) 1’11”598
13. Stroll (Aston Martin) 1’11”600
14. Raikkonen (Alfa Romeo) 1’11”642
15. Russell (Williams) 1’11”830
16. Tsunoda (AlphaTauri) 1’12”096
17. Alonso (Alpine) 1’12”205
18. Latifi (Williams) 1’12”366
19. Mazepin (Haas) 1’12”958 
20. Schumacher (Haas) s.t