Hanno riferito le autorità sanitarie che il 74% dei casi di COVID-19 del Paese si trovano nelle province di Panama e Panama Ovest, mentre la provincia di Los Santos non ha registrato altri casi nelle ultime due settimane.

Il Ministero della Salute ha richiamato l'attenzione sulla popolazione di queste province, che sono le zone più colpite, chiedendo un sostegno con misure sanitarie per prevenire l'ulteriore diffusione del virus.

Settori come Tocumen, 24 dicembre, Chorrillo, Curundú, a Panama City e Belisario Porras, Belisarios Frías, Omar Torrijos e Amelia Denis de Icaza a San Miguelito sono in vetta alla lista della cittá di Panama; mentre Arraiján Cabecera, Vista Alegre e Vacamonte sono i siti con il maggior numero di casi nella provincia di Panamá Ovest.

D'altra parte, le autorità hanno informato che 4 pazienti positivi del COVID-19 che erano nel nuovo Ospedale Integrato "Panama Solidario", sono stati dimessi dall'ospedale, per concludere il loro trattamento in un albergo/ospedale.

Questo Ospedale Modulare dispone di un'apparecchiatura tomografica che permette di effettuare una valutazione dei pazienti non appena la loro malattia COVID-19 progredisce, e allo stesso tempo permette di effettuare altri studi tomografici nel caso in cui il paziente abbia altre complicazioni durante il ricovero.

D'altra parte, il governo di Panama si è congratulato con gli abitanti della provincia di Los Santos per aver dimostrato che insieme possono contenere la diffusione e l'infezione di questo virus mortale, poiché non hanno registrato nuovi casi.

Secondo l'ultimo rapporto di Panama, 13.774 pazienti si sono ripresi, 635 nuovi casi positivi, per un totale di 22.597 casi accumulati, di cui 8.353 casi attivi.

In isolamento domiciliare sono stati registrati 7.760 casi, di cui 6.987 a casa e 773 in un albergo. Il numero di pazienti ricoverati è di 593, di cui 484 in reparto e 109 nel reparto di terapia intensiva.

I morti accumulati sono in totale 470, di cui Il tasso di mortalità a Panama è del 2,08%.