Secondo il funzionario, in risposta alle richieste dei contribuenti e dei contabili, si è deciso di prorogare la data fino al 31 luglio. Il termine è stato fissato a venerdì 17 luglio.

De Gacia ha detto che il Ministro dell'Economia e delle Finanze Hector Alexander e il Vice Ministro delle Finanze Jorge Almengor porteranno il documento di estensione al Presidente Laurentino Cortizo per la sua firma, che sarà l'ultima.

La decisione viene presa dopo che i contabili e i contribuenti indicheranno che sarebbe quasi impossibile presentare la dichiarazione dei redditi a causa del breve tempo concesso per lavorarci dopo l'apertura del loro lavoro.

Il governo, dal canto suo, dipende da queste dichiarazioni per registrare le entrate fiscali, che sono diminuite nei primi sei mesi dell'anno a causa della pandemia.