Raccomandazioni del MINSA per l'uscita dei bambini con i genitori


Dopo l'annuncio di ieri, martedì 12 maggio, del Ministero della Salute

sulle uscite dei bambini

, sono state annunciate le

misure e le raccomandazioni

.



Possono uscire con un genitore o tutore in base al numero di cedola e genere dello stesso

. Se in casa c'è più di un bambino,

solo uno può uscire alla volta

.



L'autorizzazione è quella di non allontanarsi dell'area comune dei

"PH"

o in caso di residenza in una

casa unifamiliare

di non allontanarsi da un'area circostante della residenza.



Tutti i bambini con oltre 2 anni obbligo della mascherina

. puó portare i suoi giocattoli, deve mantenere la distanza fisica, non toccare le superfici.



I minorenni non possono andare nei supermercati o altri locali.



Prendere misure di sicurezza sanitaria estreme, lavarsi le mani per più di 20 secondi e usare gel con alcol.



Insegna ai più piccoli come rispettare il protocollo quando entrano in casa: pulisci scarpe, giocattoli e bagno.


Mitradel verifica la conformità di salute e sicurezza nei locali


Il Vice Ministro del Lavoro e dello Sviluppo del Lavoro, Roger Tejada, insieme agli ispettori del lavoro, hanno fatto un giro nei negozi di ferramenta nella capitale, per verificare che i protocolli per preservare l'igiene e la salute nei luoghi di lavoro stabiliti nella riattivazione graduale di alcune attività economiche dopo COVID-19.



Ispezioni del lavoro di questo tipo verranno ora condotte a livello nazionale, i Direttori del Mitradel in ciascuna provincia programmano i loro tour per fornire linee di guida alle aziende e garantire il benessere di lavoratori e clienti. "Con la progressiva riapertura di alcune aziende, dobbiamo garantire il rispetto delle misure igieniche, dalla nostra direzione in coordinazione con il personale del MINSA, faremo da guida alle aziende per formare i loro "comitati sanitari", ha sottolineato il Vice Ministro del Lavoro.



Il comitato speciale per la salute e l'igiene per la prevenzione e l'attenzione di COVID-19 verificherà attraverso incontri quotidiani il rispetto delle normative sanitarie e l'applicazione del protocollo, composto da 2 rappresentanti di entrambi i settori (datore di lavoro e lavoratore) se l'azienda mantiene da 2 a 10 lavoratori, 4 se il personale é tra da 11 a 40 lavoratori e 6 persone se l'azienda ha 41 o più lavoratori. Se esiste un sindacato all'interno dell'azienda, un rappresentante di questa organizzazione sociale potrá far parte del Comitato.



Nel link inferiore potete scaricare il protocollo di legge



http://www.mitradel.gob.pa/wp-content/uploads/2020/03/protocolo-de-higiene.pdf



Questa cifra emerge in conformità con le disposizioni della risoluzione ministeriale DM-137-2020 del 16 marzo 2020 che istituisce il protocollo per preservare l'igiene e la salute sul luogo di lavoro, la sua conformità è obbligatoria e funzionerà a tempo la pandemia di Coronavirus dichiarata dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e verificata dal Ministero della Salute (MINSA) della Repubblica di Panama per durare.



Mitradel, che ha consentito due linee telefoniche temporanee per seguire e far domande specifiche sulle procedure relative alle ispezioni del lavoro : 6860-5167 e 6860-6623,



è inoltre possibile richiedere un'ispezione tramite il nostro sito web www.mitradel.gob.pa/

tramite l'icona dei servizi.


Aggiornamento dei dati su COVID-19


Test effettuati

45.873,

nuovi test

1.312,

casi confermati

8.944,

nuovi casi

161,

recuperi clinici

6.067,

decessi

256.



[cov2019historyc]