Il modo migliore per esercitare la libertà di stampa è fare giornalismo responsabile.


Il 3 maggio è una data in cui vengono celebrati i principi fondamentali della libertà di stampa. Questa data offre l'opportunità di valutare la libertà di stampa in tutto il mondo, di difendere i media dagli attacchi alla loro indipendenza e di rendere omaggio ai giornalisti che hanno perso la vita nel corso della loro professione.



La Giornata mondiale della libertà di stampa è stata proclamata dall'

Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1993

, in adempimento di una raccomandazione approvata alla 26a sessione della Conferenza generale dell'

UNESCO nel 1991

. Questa, a sua volta, è stata una risposta a un appello di giornalisti africani che nel 1991 hanno prodotto la dichiarazione di Windhoek sul pluralismo e l'indipendenza dei media.


Serve anche come occasione per informare i cittadini delle violazioni della libertà di stampa, un promemoria che in decine di paesi in tutto il mondo le pubblicazioni sono censurate, multate, sospese e chiuse, mentre giornalisti, editori sono perseguitati, attaccato, trattenuto e persino ucciso.


La libertà di stampa include l'esistenza di garanzie che consentono ai cittadini il diritto di organizzarsi per la creazione e la diffusione dei media. Inoltre, questi non sono controllati o censurati dal potere statale e tutti possono pubblicare liberamente le proprie idee senza censura preventiva.


#Giornatamondialedellalibertàdistampa